HORTUS-NATURAE Suolo e Acqua: microcosmi da scoprire

Event details

  • 2 Ottobre 2021
  • 15:00 - 18:00
  • 328 1340777

Sabato 2 ottobre – ore 15,00-18,00
presso Orti urbani di Viaccia – Prato
SUOLO e ACQUA: MICROCOSMI DA SCOPRIRE
Il corretto substrato per la coltivazione fuori terra delle piante
Il suolo non è un semplice supporto nel quale coltivare le piante: è un ecosistema dinamico e complesso, ricco di forme di vita che interagendo tra loro e con le piante, ne permettono lo sviluppo e il vigore. Il laboratorio illustrerà le principali caratteristiche biologiche, chimiche e fisiche del suolo, focalizzandosi su quelle indispensabili per la coltivazione delle piante. Valuteremo il suolo come ecosistema, quali sono i parametri da considerare per favorirne fertilità e rigenerazione in un’ottica di progettazione resiliente.

Come irrigare nel rispetto dell’ambiente
L’acqua sta diventando una risorsa sempre più scarsa e preziosa, troppo spesso sprecata per usi non essenziali. Nella progettazione resiliente è indispensabile conoscere il ciclo dell’acqua nel terreno e nelle piante per pianificarne un uso razionale ed ecosostenibile. Il laboratorio illustrerà il ciclo dell’acqua e le principali fonti di dispersione e di perdita. Seguirà una illustrazione pratica dettagliata di come progettare correttamente un sistema fuori terra limitando con semplici accorgimenti il deficit idrico.

Relatore: dott. Andrea Vannini, biologo ambientale dell’Associazione Komorebi

->ORTI URBANI di VIACCIA
Lo scorso anno grazie al progetto “Centomila Orti in Toscana” il Comune di Prato ha affidato un incolto in concessione all’associazione “Circolo La Libertà” di Viaccia, che ne ha fatto un orto urbano gestito da un gruppo di provetti orticoltori. L’incolto di Viaccia oggi oltre ad essere uno spazio rinverdito è diventato luogo di socializzazione, svago e esperienze ludico-didattiche per gli abitanti del quartiere.

***

HORTUS-NATURAE l’arte di coltivare anche in città
progetto organizzato e promosso da: Centro Lombricoltura Toscano, Komorebi, L’Erba Canta, Piante Protagoniste, Seed Vicious.

Centro Lombricoltura Toscano (CLT)
Dal 2013 si occupa della produzione di prodotti a base di humus, fertilizzanti naturali, ottenuti dal proprio impianto di vermicompostaggio sito nel Parco Naturale di San Rossore a Vecchiano (Pi). CLT propone anche soluzioni ad uso domestico di riciclo dei propri rifiuti organici per ricavare biofertilizzanti a km 0 autoprodotti da destinare al nutrimento delle piante dell’orto e del giardino.

Komorebi
Dal giapponese “La luce del Sole che filtra attraverso le foglie degli alberi”, questa espressione incarna gli ideali dell’associazione Komorebi, la cui mission è creare sul territorio una rete attiva di persone ed enti interessati all’ecosostenibilità, alla conservazione della biodiversità e alla alimentazione consapevole.

L’Erba Canta
L’Erba Canta si dedica alla tutela e alla valorizzazione dell’ambiente, proponendo esperienze in natura (trekking di uno o più giorni e camminate in città nel verde urbano). Sostiene la custodia quotidiana degli habitat naturali e antropizzati perché ogni spazio è un bene comune con un potenziale estetico e ecologico. Organizza laboratori e incontri per tessere un rapporto autentico con la Natura, per recuperare antiche pratiche e saperi, per imparare l’arte dell’autoproduzione.

Piante Protagoniste
Da una decina di anni, Pino Baggiani, ricerca e riproduce piante spontanee del territorio toscano, raccogliendo i semi – quando possibile – da piante monumentali, perché posseggono un maggior patrimonio genetico, da qui il nome del vivaio, Piante Protagoniste.

Seed Vicious
Il seme è vita, cibo, biodiversità e libertà!
Radicato alla terra e alle tradizioni locali, Seed Vicious si dedica alla conservazione e produzione di semi di varietà orticole, salvaguardando le peculiarità di ciascuna pianta e le tante biodiversità. Coinvolge attivamente contadini, cittadini, anziani e giovani per diventare attivi custodi di semi.

***

Quota di partecipazione: € 25,00. Coloro che non sono ancora associati a L’Erba Canta, dovranno sottoscrivere la tessera associativa di € 5,00.

Info: info@erbacanta.it Irene Biancalani cell. 349 8103412 e Cristina Michieli cell. 328 1340777

***

Prossimi appuntamenti in CALENDARIO

Sabato 9 ottobre – ore 9,30-12,30
presso Orto di Basciano – Fiesole (Fi)
SOSTANZA ORGANICA E FERTILITA’ DEL TERRENO
Come arricchire di nutrienti per le piante il nostro terreno

Sabato 16 ottobre – ore 9,30-12,30
presso Orto di Basciano – Fiesole (Fi)
LA LOMBRICOLTURA
Come compostare con i lombrichi

Sabato 23 ottobre, 9,30-13,00 – pausa pranzo – 14,30-16,30
presso l’ecovivaio di piante autoctone toscane Piante protagoniste a Sommaia – Calenzano (Fi)
PIANTE AUTOCTONE
Alla scoperta delle piante indigene e della loro riproduzione

Sabato 30 ottobre – ore 9,30-12,30
presso sede Rete dei Semi Rurali a Scandicci (Fi)
CONSOCIAZIONI NEL BALCONORTO
Un orto per tutte le stagioni, l’avvicendarsi di sinergie varietali in città

Sabato 6 novembre – ore 9,30-12,30
presso sede Rete dei Semi Rurali a Scandicci (Fi)
LOTTA BIOLOGICA SUL BALCONE
Tecniche di controllo biologico dei parassiti delle piante che abbiamo a casa

***

Regolamento in fase Covid-19

Desidero iscrivermi alla lezione

    Cognome *

    Nome *

    Luogo di nascita *

    Data di Nascita *

    Telefono *

    Email *

    Il modulo è valido per un solo partecipante. Segnala eventuali comunicazioni

    Dichiaro di aver letto e compreso l'informativa sulla privacy, per il trattamento dei miei dati personali da parte dell'Associazione culturale L'Erba Canta e di esprimere il consenso all'utilizzo degli stessi per le finalità espresse nell'informativa privacy ed in particolare per finalità di contatto ai sensi dell'art. 13 del regolamento UE 2016/679

    Privacy Policy