TREK – Fonterutoli, il rifugio dell’anima di Fioretta Mazzei

Event details

  • 29 Maggio 2022
  • Tutto il giorno
  • 328 1340777
  • Chianti, Fioretta Mazzei, Fonterutoli, Senese, Valdelsa, escursione, trekking, camminare, viaggiare lento, naturaAttendees

Fonterutoli, il rifugio dell’anima di Fioretta Mazzei
Fonterutoli è un piccolissimo borgo, frazione di Castellina in Chianti, da cui si gode un panorama unico. In lontananza si vede Siena e si domina il bel paesaggio della Valdelsa. Qui i Marchesi Mazzei hanno stabilito, da secoli, la loro residenza di campagna. E qui, Fioretta ha trascorso lunghi periodi sia da bambina che da giovane donna. E sempre qui, nel 1943, si è stabilita e consolidata l’amicizia spirituale, divenuta poi legame politico, con Giorgio La Pira, rifugiato in casa Mazzei per sottrarsi alla cattura da parte dei fascisti.
Fioretta Mazzei, nata nel 1923, viene ricordata soprattutto per il sodalizio con La Pira, con il quale condivise l’impegno politico e sociale per Firenze e per i grandi temi dell’emancipazione dei meno abbienti e della pace nel mondo.
Fioretta è stata molto di più e molto altro. Ha scelto di consacrarsi a Dio restando nel mondo per portare, come diceva, il mondo a Dio.
Fonterutoli, luogo dell’infanzia e della giovinezza, è stato il crogiolo in cui Fioretta ha forgiato la propria dedizione appassionata a una vita votata al sacro e ai valori cristiani.
Facendo riferimento alle pagine del suo diario “La mia storia sacra”, di cui leggeremo qualche brano, e camminando lungo viottoli e radure, andremo alla ricerca dei silenzi e delle visioni che hanno alimentato il suo spirito contemplativo.

Luogo di incontro: FIRENZE, Parcheggio Bottai, Uscita Impruneta. Partenza con auto private.

Conduzione e accompagnamento con Guide Ambientali Escursionistiche: Cecilia Gallia (attrice e racconta la vita di Fioretta Mazzei) e Cristina Michieli

Caratteristiche percorso
Km 8 circa
Dislivello: 300 m
Percorso tipologia: Facile-Medio (T/E)

Difficoltà fisica: bassa.

Cibo e bevande: pranzo a sacco e possibilità di consumare un primo o un panino presso la Bottega e Osteria di Fonterutoli.

Attrezzatura consigliata: scarpe da trekking, k-way o guscio anti pioggia, abbigliamento idoneo alla stagione, acqua (minimo 1,5 litri).

Quota di iscrizione € 18,00. Coloro che non sono ancora associati a L’Erba Canta, dovranno sottoscrivere la tessera associativa di € 5,00.

Si invita a confermare la propria adesione entro il 29 maggio 

Politiche di cancellazione:
L’escursione verrà confermata il 26 maggio, previo ricevimento di tutte le conferme e verificato il meteo adeguato per la giornata. La guida si riservano di annullare l’escursione qualora le condizioni meteo dovessero non consentire il normale e piacevole svolgimento della giornata e per mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

Info: escursionismo@erbacanta.it Cristina Michieli cell. 328 1340777

Tutte le informazioni dettagliate verranno fornite dopo la conferma della prenotazione.

***

!!!ATTENZIONE
REGOLAMENTO ESCURSIONISTA in fase COVID-19 da leggere obbligatoriamente

Info su REGOLAMENTO per le ESCURSIONI e TIPOLOGIA di PERCORSI

Desidero ISCRIVERMI all’evento

    Cognome *

    Nome *

    Luogo di nascita *

    Data di Nascita *

    Telefono *

    Email *

    Il modulo è valido per un solo partecipante. Segnala eventuali comunicazioni per la guida

    Dichiaro di aver letto e compreso il Regolamento relativo alle escursioni e l'Informativa sulla Privacy, per il trattamento dei miei dati personali da parte dell'Associazione culturale L'Erba Canta e di esprimere il consenso all'utilizzo degli stessi per le finalità espresse nell'informativa privacy ed in particolare per finalità di contatto ai sensi dell'art. 13 del regolamento UE 2016/679

    Privacy Policy