Appennino pistoiese: la ferrovia che unì l’Italia

Dettaglio evento

  • 31 Marzo 2019
  • Tutto il giorno
  • 328 1340777
  • treno, ferrovia, storia, escursione, trekking, camminare, viaggiare lento, natura, Attendees

Lungo la via ferrata, la prima ad aver attraversato l’Appennino e ad aver unito gli italiani.
Un salto nel passato: siamo nel 1861 all’epoca dei treni a vapore, quando viaggiare era propriamente un’avventura, non solo per coloro che potevano concedersi un biglietto ferroviario di prima, seconda o terza classe, ma anche per chi, per vivere, di mestiere guidava il treno in tratti così difficili e impervi rischiando di  mettere a repentaglio giornalmente la sua incolumità.
La ferrovia appenninica è stata una delle opere di ingegneria senza precedenti che ha coinvolto maestranze di grande ingegno ma anche manovalanza specializzata nella realizzazione di gallerie e strade ferrate.

Luogo di incontro: PRACCHIA (PT), Stazione Ferroviaria. Partenza con auto private. Ore 9,00
Conduzione e accompagnamento con Guide Ambientali Escursionistiche: Eliana Serra.

Caratteristiche percorso
Km 15 circa
Dislivello: 600 m
Percorso tipologia: Medio (T/E)

Difficoltà fisica: media.

Partecipazione bambini: Sì dagli 8 in su.

Cani a guinzaglio: No.

Cibo e bevande: pranzo a sacco.

Attrezzatura consigliata: scarpe da trekking, k-way o guscio anti pioggia, abbigliamento idoneo alla stagione, acqua (minimo 1,5 litri).

Quota di iscrizione € 15,00.  Extra quota: € 2,00 costo biglietto ferroviario per il rientro. Possibilità di pranzare a Sanmommé a € 10,00 circa.

Si invita a confermare la propria adesione entro il 29 marzo. 

Info: info@erbacanta.it cell. 328 1340777 (Cristina)

Tutte le informazioni dettagliate verranno fornite dopo la conferma della prenotazione.

Offerta di Natale, valida fino al 6 gennaio 2019
1 escursione € 13,00 anziché € 15,00 inclusa la quota socio 2019 di € 5,00.
2 escursioni € 25,00 anziché € 30,00 inclusa la quota socio 2019 di € 5,00.
3 x 2 € 35,00 anziché € 45,00 inclusa quota socio.