Calvana Selvaggia

Un’esperienza di trekking da vivere con la risorsa faunistica più caratteristica della Calvana: i cavalli, ormai da tempo allo stato brado hanno trovato il loro naturale ambiente nelle praterie sommitali.
Circuito di media difficoltà. Saliremo sulle pendici del Monte Maggiore per arrivare fino al Cantagrilli, dove osserveremo i branchi di cavalli e cammineremo sui splendidi prati di crinale.
Nel corso dell’esperienza avremo modo di conoscerne i comportamenti e le abitudini del branco e dei branchi.

In occasione della giornata della resistenza, toccheremo il tema della Guerra, presso Case Valibona, dove sosteremo al rientro, per ricordare gli avvenimenti storici.

Caratteristiche percorso
Km 14 circa
Dislivello: 600 m
Percorso tipologia: Medio (T) richiesto un allenamento adeguato

Difficoltà fisica: Media.